slideshow01.jpg

Presidio medico

Progetto: Presidio medico (1.500 € è il costo di un medico o infermiere per 10gg.)

Intervento: reperimento di attrezzature mediche per dotare il piccolo ambulatorio di Bissighin (gestito da una infermiera ed una ostetrica, entrambe burkinabè), di strumenti di primo intervento per visite ginecologiche, pediatriche e generali.
Garantire, se possibile consecutivamente, la presenza giornaliera di un medico e/o di un infermiere professionale, per turni di almeno 10 giorni nel territorio di Bissighin e di Gandafabù, per visite e controlli medici a favore della popolazione di tutto il territorio rurale limitrofo.

Note: Il Burkina Faso, 14 milioni di abitanti, contava nel 2009 un po’ più di 700 (settecento) medici pari allo 0,05%, quando in Italia, 57 milioni di abitanti, ne contava oltre 340.000 (pari allo 0,60%).
Vieppiù che le condizioni igienico sanitarie nonché le strutture di assistenza sanitaria alla popolazione non sono nemmeno confrontabili.
Mortalità infantile 92,1 per ogni 1000 nati (Italia 3 ogni 1000 nati).
Il tasso di analfabetismo è del 71,3%.
Indice di sviluppo umano 172° posto su 174 (Italia 19° posto).

2,6 miliardi (40% della popolazione mondiale) sono le persone che non hanno accesso ai servizi igienici e sanitari di base.

presidioMedico

Surgery

Project: "Surgery" (€ 1,500 is the cost of a doctor or nurse for 10 days)

Contents: finding medical equipment to provide a little surgery in Bissighin (managed by a nurse and a midwife, who are both Burkinabè) with basic instruments for gynecologic and pediatric examinations.
Ensuring the presence of a doctor and/or nurse (10 days' shifts) in the surgery, for examinations and check-ups of the people in Bissighin and Gandafabù from the whole rural area around.

Note: in 2009 in Burkina Faso, where 14,000,000 live, there were little more than 700 doctors (0.05%) whereas in Italy (57,000,000) there were more than 340,000 (0.6%). On top of that, health and hygiene conditions and medical care structures are not even comparable.
Infant mortality: 9.21% of the newly born (in Italy 0.3%)
Illiteracy rate: 71.3%.
Human development rate: 172th place amongst 174 countries (Italy 19th place).
Worldwide, as many as 2,600,000000 people (40% of the world population) have no access to basic hygiene and health services.

Joomla Plugin

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information